martedì 7 giugno 2016

SIAE risponde ad Antitrust.

"Siae si permette di far notare come il Parlamento Europeo, la Commissione Europea e la Corte di Giustizia Europea abbiano chiarito come la Direttiva sia compatibile con l'esclusiva e sottolineato che una esclusiva non è di ostacolo alla crescita del mercato del diritto d'Autore e anzi ne presidia lo sviluppo (l'oggetto del mercato è il Diritto d'Autore, SIAE lo garantisce al meglio, ndr). Ne è dimostrazione che quello italiano è il mercato che nel 2015 ha registrato il maggiore tasso di crescita a livello europeo". E' la presa di posizione della Società degli autori e editori in merito al parere al governo e al Parlamento della Autorità garante della concorrenza e del mercato. La Siae "rispetta l'opinione dell'Antitrust ed è naturalmente pronta ad adeguarsi alle decisioni del Parlamento."